Martedì, Febbraio 15 2011 18: 43

Il movimento COSH e il diritto alla conoscenza

Vota questo gioco
(0 voti )

Istituiti sulla scia dell'Occupational Safety and Health Act degli Stati Uniti del 1970, i comitati per la sicurezza e la salute sul lavoro sono inizialmente emersi come coalizioni locali di sostenitori della salute pubblica, professionisti interessati e attivisti di base che si riunivano per affrontare i problemi derivanti dalle sostanze tossiche in luogo di lavoro. I primi gruppi COSH iniziarono a Chicago, Boston, Filadelfia e New York. Nel sud, si sono evoluti in collaborazione con organizzazioni di base come Carolina Brown Lung, che rappresenta i lavoratori delle fabbriche tessili che soffrono di bissinosi. Attualmente ci sono 25 gruppi COSH in tutto il paese, in varie fasi di sviluppo e finanziati attraverso un'ampia varietà di metodi. Molti gruppi COSH hanno preso la decisione strategica di lavorare con e attraverso il lavoro organizzato, riconoscendo che i lavoratori con potere sindacale sono i meglio attrezzati per lottare per condizioni di lavoro sicure.

I gruppi COSH riuniscono un'ampia coalizione di organizzazioni e individui provenienti da sindacati, comunità della sanità pubblica e interessi ambientali, tra cui attivisti di base per la sicurezza e la salute, accademici, avvocati, medici, professionisti della sanità pubblica, assistenti sociali e così via. Forniscono un forum in cui i gruppi di interesse che normalmente non lavorano insieme possono comunicare sui problemi di salute e sicurezza sul lavoro. Nel COSH, i lavoratori hanno la possibilità di discutere i problemi di sicurezza e salute che devono affrontare in officina con accademici ed esperti medici. Attraverso tali discussioni, la ricerca accademica e medica può essere tradotta per l'uso da parte dei lavoratori.

I gruppi COSH sono stati politicamente molto attivi, sia attraverso mezzi tradizionali (come le campagne di lobbying) sia attraverso metodi più pittoreschi (come picchettaggi e trasporto di bare davanti alle case dei funzionari eletti anti-operai). I gruppi COSH hanno svolto un ruolo chiave nelle lotte per la legislazione locale e statale sul diritto alla conoscenza, costruendo ampie coalizioni di organizzazioni sindacali, ambientaliste e di interesse pubblico per sostenere questa causa. Ad esempio, il gruppo COSH dell'area di Filadelfia (PHILAPOSH) ha condotto una campagna che ha portato all'approvazione della prima legge cittadina sul diritto alla conoscenza approvata nel paese. La campagna è culminata quando i membri di PHILAPOSH hanno drammatizzato la necessità di informazioni sui pericoli aprendo un contenitore pressurizzato non contrassegnato durante un'udienza pubblica, facendo letteralmente tuffare i membri del consiglio comunale sotto i tavoli mentre il gas (ossigeno) fuoriusciva.

Le campagne locali sul diritto alla conoscenza alla fine hanno prodotto più di 23 leggi locali e statali sul diritto alla conoscenza. La diversità dei requisiti era così grande che le società chimiche alla fine hanno richiesto uno standard nazionale, quindi non avrebbero dovuto conformarsi a così tante normative locali diverse. Quello che è successo con i gruppi COSH e il diritto di sapere è un eccellente esempio di come gli sforzi delle coalizioni sindacali e comunitarie che lavorano a livello locale possono combinarsi per avere un forte impatto nazionale sulla politica di sicurezza e salute sul lavoro.

 

Di ritorno

Leggi 4420 volte Ultima modifica Martedì, Luglio 26 2022 18: 55

" DISCLAIMER: L'ILO non si assume alcuna responsabilità per i contenuti presentati su questo portale Web presentati in una lingua diversa dall'inglese, che è la lingua utilizzata per la produzione iniziale e la revisione tra pari del contenuto originale. Alcune statistiche non sono state aggiornate da allora la produzione della 4a edizione dell'Enciclopedia (1998)."

Contenuti